Ecoplast sempre più presente in Sicilia: quindicimila pattumiere per il Comune di Sortino

Una fornitura di più di quindicimila pezzi, tra pattumiere, carrellati e taniche. È stata questa una delle commesse che la Ecoplast srl, azienda specializzata nella produzione di articoli di plastica e attiva nel settore dell’ecologia con i mastelli certificati PSV e realizzati nel rispetto dell’ambiente, ha portato al termine nei confronti del consorzio Prosat, che opera nel siracusano.

In venti giorni lavorativi, tutti i contenitori e i bidoni sono stati consegnati. Nello specifico, questa fornitura è servita a coprire il Comune di Sortino, dove a giugno è stata avviata la raccolta differenziata.

L’utenza avrà a disposizione le Ecologic da 40 litri, le Ecoplus da 20 litri e i bidoni carrellati da 120 e 240 litri.

Ancora una volta l’azienda è stata scelta per l’affidabilità, l’efficienza nel servizio e la qualità dei propri prodotti. Le pattumiere Ecoplast, infatti, sono indistruttibili e flessibili, stabilizzate ai raggi UV, resistenti al deterioramento e agli urti. Predisposti per l’applicazione di transponder Tag RFID, questi contenitori sono ideali per ambienti esterni e interni: occupano, infatti, poco spazio e sono perfetti per la raccolta porta a porta. La consegna, nella quale sono state incluse anche cinquemila taniche da 5 litri, è avvenuta anche stavolta velocemente, nel rispetto delle tempistiche garantite e nell’ottica di un confronto costante e attento con il cliente, al fine di soddisfarne le esigenze e proporre un servizio all’altezza di tutte le aspettative.

Ti potrebbe interessare...