Raccolta differenziata polistirolo: dove buttarlo

raccolta differenziata polistirolo

Raccolta differenziata polistirolo, quanti dubbi? Questa è una delle perplessità più frequenti che riguarda il tema della raccolta differenziata dei rifiuti. Dove buttarlo? Nel secco residuo o nella plastica? Vediamo di capirne di più.

Raccolta differenziata polistirolo: che cos’è

Il polistirolo è uno dei materiali più utilizzati in tutto il mondo ed è composto principalmente da carbonio, idrogeno e aria. Sono diverse le tipologie di polistirolo che esistono in commercio e ciascuna di queste è destinata a un uso specifico: Polistirene Espanso Sintetizzato (EPS), Polistirene Espanso Estruso (XPS) e Polistirene Antiurto (HIPS).

Raccolta differenziata polistirolo: che cosa fare

Data la sua elevata frequenza di utilizzo, tutti i giorni abbiamo a che fare con il polistirolo. Lo ritroviamo infatti nella conservazione degli alimenti, ma anche come imballaggio di mobili e piccoli o grandi elettrodomestici. A favorirne l’uso sicuramente la sua certificata resistenza contro funghi e batteri e il fatto che sia 100% riciclabile.

Dove buttare il polistirolo

Se parliamo del polistirolo di provenienza domestica e quindi quello utilizzato per gli alimenti, dobbiamo conferirlo nella frazione della plastica. Unica accortezza: pulirlo da eventuali residui di cibo. Diverso lo smaltimento per il polistirolo da imballaggio o di altro utilizzo, che andrà conferito o nel Centro di Raccolta, se il Comune ne è provvisto oppure nella raccolta del secco residuo/indifferenziato. Se si tratta di grandi quantità di polistirolo, specie quelle prodotte dalle attività industriali o commerciali, il discorso cambia ancora. In questo caso, infatti, sarà necessario contattare per il corretto smaltimento delle aziende private che se ne occupano, in quanto ritenuti rifiuti speciali.

Il consiglio, comunque, è sempre quello di seguire le linee guida del proprio Comune per non sbagliare e di differenziare i rifiuti con consapevolezza e coscienza.

Il rispetto per l’ambiente è una cosa seria e ciascuno di noi può fare la differenza.

Ti potrebbe interessare...